Il colonnello Vittorio Vicari è il nuovo comandante dell’aeroporto di Napoli Capodichino

in foto: Il generale Achille Cazzaniga (a sinistra) e il colonnello Vittorio Vicari (a destro), nuovo comandante dell’aeroporto di Capodichino.

Il colonnello Vittorio Vicari è il nuovo comandante dell’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino. Con una cerimonia ad hoc tenutasi nel pomeriggio di ieri, venerdì 18 settembre 2020, è avvenuto il passaggio di consegne con il comandante uscente, il colonnello Stefano Ferramondo. Alla cerimonia presente anche il Generale di Divisione Area Achille Cazzaniga, Comandante delle Forze di Supporto e Speciali.

“Con la mia determinazione”, ha detto il colonnello Vicari, “impiegherò tutte le energie e le risorse professionali a mia disposizione per conseguire tutti gli obiettivi assegnatomi. Sono fiero ed orgoglioso di essere il vostro Comandante e confido nella vostra serietà ed impegno, per affrontare le sfide che ci attendono in questo particolare momento storico”. Le prime parole del nuovo comandante dell’aeroporto intitolato ad Ugo Niutta, l’aviatore napoletano morto giovanissimo nel 1916 durante la Prima Guerra Mondiale, abbattuto dagli austriaci durante una battaglia per la presa di Trento. Il colonnello Vicari ha anche ringraziato il colonnello Ferramondo per “aver contribuito significativamente alla crescita di questa realtà nei due anni di comando”, prima di assumere le redini della guida dell’aeroporto napoletano. Il generale Cazzaniga ha invece ringraziato, oltre al comandante uscente, anche tutto il personale dell’aeroporto napoletano, per “l’eccellente lavoro” ed il “gioco di squadra” che hanno svolto in questi anni, per poi esortare tutti i presenti: “Stringetevi attorno al vostro Comandante, siate fieri di ciò che siete e di quello che fate. Al vostro fianco ci saranno sempre la Forza Armata, la Comunità Partenopea e questo territorio ricco di storia e di bellezza; un patrimonio che tutto il mondo vi invidia”.

Fonte : Fanpage