Impresa Pocagar, ha le mani sul Tour

18.22
Con una crono da thriller Tadej Pocagar fa sua la tappa,ma soprattutto mette le mani sul Tour beffando Primoz Roglic.
Crono di 36,2km con arrivo in salita a La Planche des Belles Filles.Prova decisiva per l’assegnazione del titolo.
Fari puntati sul duello tutto sloveno tra Roglic e Pocagar.Il leader di classifica vede le streghe:a 13km dall’arrivo ha solo 30″ sul rivale.Crolla Miguel Angel Lopez,Pocagar sale come un treno e dà 1’55” al connazionale.Nella cromo secondo Dumoulin davanti a Porte.
Caruso settimo,chiude nella top ten.
Fonte : Televideo