Oops è il nuovo singolo degli oxfordiani Little Brother Eli

Il gruppo si è formato nel 2013. Nella loro musica riescono a miscelare rock, disco e suoni elettronici con beat HipHop

Appena uscito sulle piattaforme streaming, negli store digitali e nelle radio italiane, “ OOPS” , il nuovo singolo della band inglese Little Brother Eli. Originari di Oxford, città dove vivono e compongono la loro musica, il gruppo si è formato nel 2013; nella loro musica riescono a miscelare Rock, disco e suoni elettronici con beat HipHop.

Tra i vari riconoscimenti ricevuti : “Best of British unsigned act” , “Band of the year “ per Meridian FM (UK); le loro canzoni sono state trasmesse da BBC Radio 2 , BBC 6 Music e BBC Introducing.

Il nuovo singolo “Oops ” è un richiamo a i pezzi di vendetta amorosa di Eamon e Frankee, visti da un diverso punto di vista, il testo parte infatti dalla visione di chi, ancora infatuato, cerca disperatamente di far diventare una relazione più di ciò che è in realtà, e ne rimane schiacciato ancora una volta.

I Little Brother Eli sono distribuiti in Italia e in Europa da Sword Music, in licenza esclusiva con Sony Music Entertainment Italy Spa.

Fonte : Sky Tg24