Lione-Nimes 0-0

Pareggio per l’Olympique Lione contro il Nimes. Il match valevole per la quarta giornata della Ligue 1 finisce senza reti. Gara nella quale le due squadre a lungo hanno provato a capitalizzare senza però trovare la via del gol. Ritmo discreto con qualche grossa occasione che però non ha cambiato l’esito del match

Se le partite si decidessero in base ai numeri, la sfida tra Olympique Lione e Nimes avrebbe certamente una vincitrice. Nel calcio però conta buttarla dentro e allora la storia di questa gara è si discosta un po’ da ciò che troviamo scritto nel tabellino alla voce ‘risultato finale’. Gli uomini di Garcia hanno tenuto la palla tra i piedi per il 73% del tempo. La grande differenza temporale di possesso ha sì generato più azioni potenzialmente pericolose ma alla fine lo 0-0 iniziale non si è modificato. Dembele e compagni hanno messo insieme 15 situazioni favorevoli senza però riuscire a capitalizzare e quindi il pareggio senza reti è stato certificato dal triplice fischio finale.

Clean sheet per entrambi i portieri: sia Anthony Lopes (Olympique Lione) che Baptiste Reynet (Nimes) hanno compiuto 3 interventi ciascuno.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, entrambe le squadre hanno avuto grandi opportunità da rete. Tra le varie occasioni per il Nimes da sottolineare il palo colpito da Renaud Ripart. L’Olympique Lione ha avuto un’occasione da rete con Léo Dubois. Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per l’Olympique Lione e 2 per il Nimes.

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (554-145): si sono distinti Jason Denayer (87), Bruno Guimarães (83) e Marcelo (75). Per gli ospiti, Lamine Fomba è stato il giocatore più preciso con 17 passaggi riusciti.

Nell’Olympique Lione, il centrocampista Rayan Cherki è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 23 totali). L’attaccante Zinedine Ferhat è stato invece il più efficace nelle fila del Nimes con 14 contrasti vinti (24 effettuati in totale).

Olympique Lione: Anthony Lopes, Marcelo, L.Dubois, J.Denayer, M.Bard, M.Caqueret, M.Cornet, Bruno Guimarães, R.Cherki, M.Dembele, M.Depay (Cap.). All: Rudi Garcia
A disposizione: Jean Lucas, K.Toko Ekambi, A.Racioppi, T.Kadewere, J.Andersen, S.Diomande, Y.Kone.
Cambi: K.Toko Ekambi <-> M.Cornet (45′), S.Diomande <-> L.Dubois (56′), J.de Souza Oliveira <-> M.Caqueret (62′), T.Kadewere <-> R.Cherki (87′)

Nimes: B.Reynet, L.Landre, F.Miguel, A.Briancon (Cap.), G.Paquiez, A.Cubas, L.Fomba, S.Sarr, H.Duljevic, R.Ripart, Z.Ferhat. All: Jérôme Arpinon
A disposizione: K.Denkey, L.Buades, L.Lionel Dias, M.Ludivin Majouga, N.Chadli, N.Roux, Y.Benrahou, K.Guessoum, M.Ahlinvi.
Cambi: N.Roux <-> H.Duljevic (45′), M.Ahlinvi <-> S.Sarr (59′), L.Buades <-> N.Roux (95′)

Ammonizioni: M.Cornet, L.Dubois, J.de Souza Oliveira, A.Cubas, L.Fomba

Stadio: Groupama Stadium
Arbitro: Amaury Delerue

Fonte : Sky Sport