Tentano di scalare un iceberg ma affonda in mare

L’esploratore Michael Horn stava provando a scalare un iceberg nel Mar Glaciale Artico insieme ad un compagno quando, all’improvviso, il blocco di ghiaccio si è rovesciato. I due sono caduti in acqua.

È successo vicino all’isola di Spitsbergen, nell’arcipelago norvegese delle Svalbard. Per fortuna, i due sono stati salvati e non hanno riportato ferite. Horne ha poi ammesso che quella di scalare l’iceberg è stata “una cattiva idea”

Fonte : Today