Annalisa riapre la stagione dei firmacopie ed è sempre più…Nuda

La conferma che la musica sta ripartendo arriva dall’artista ligure: nel giorno dell’uscita del suo nuovo album annuncia quattro incontri con i fan. In sicurezza

Nel giorno dell’uscita del suo nuovo album “Nuda”, Annalisa annuncia 4 date instore per incontrare i suoi fan“Me lo avete chiesto in tantissimi e ho deciso di accontentarvi. – racconta Annalisa – Ci ho pensato tanto e ho davvero voglia di ripartire con voi e di incontrarvi di persona, ma vi chiedo di essere responsabili, prudenti e di seguire tutte le indicazioni che vi verranno date, in ogni momento, non solo nell’incontro con me! Tutti gli eventi si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative vigenti sulla sicurezza sanitaria! Sarà possibile partecipare acquistando oggi fino al giorno dell’instore la propria copia fisica nel punto vendita @lafeltrinelli dedicato per ogni città. All’acquisto dell’album, vi verrà consegnato un pass per partecipare con gli orari specifici! Usando la testa le cose si possono fare”.

Nuda, il nuovo album di Annalisa: raccontarsi attraverso il rispetto

Nel rispetto delle normative vigenti sulla sicurezza sanitaria gli appuntamenti saranno:

mercoledì 23 settembre a Milano alle ore 18.00 presso la Feltrinelli piazza Duomo Milano,

giovedì 24 settembre a Roma alle ore 20.00 presso la Feltrinelli di via Appia Nuova, 427

venerdì 25 settembre a Bari alle ore 15.30 presso AncheCinema, Corso Italia, 112

sabato 26 settembre a Napoli alle ore 18.00 presso Made in Cloister, Piazza Enrico de Nicola, 48

 

Nuda contiene 13 tracce divise in un lato A e un lato B che caratterizzano due stili e due mondi della cantautrice. All’interno il racconto di sé stessa senza risparmiarsi, senza orpelli, senza filtri: dentro c’è tutto la forza e la fragilità, la profondità e la leggerezza. Quest’album è anche un viaggio sensibile – nato prima del lockdown, e dal lockdown potenziato – nella necessità di interrogarsi, di guardarsi da fuori, e poi di scendere a fondo. All’interno alcuni ospiti, amici stimati che hanno incontrato nel corso della sua carriera: da Rkomi a J-Ax, per passare ad Achille Lauro e a Chadia Rodriguez. Tutte le canzoni sono state scritte da Annalisa con la collaborazione di alcuni tra gli autori più importanti in questo momento e la produzione è stata divisa tra Michele Canova, Dardust e d.whale (Davide Simonetta).

 

Per raccontare alcune caratteristiche  dell’album Annalisa ha realizzato  un podcast su Spotify : Ascolta il podcast: https://spoti.fi/3k9gsLW

Fonte : Sky Tg24