“No minigonna,sennò a prof cade occhio”

14.49
Protesta delle studentesse in un liceo romano della Garbatella. Molte di loro si sono presentate a scuola in minigonna, dopo l’invito della vicepreside a non indossare gonne corte in aula perchè “a qualche professore poteva cadere l’occhio”, come racconta una di loro.
I nuovi banchi non sono arrivati e sedute sulle sedie “si vedrebbe troppo”.
“Non è colpa nostra se gli cade l’occhio #stop alla violenza di genere”, si legge in un cartello affisso a scuola.
Il ministero dell’Istruzione ha chiesto un approfondimento sul caso.
Fonte : Televideo