Westworld 3, tutto quello che sappiamo

Entertainment Weekly
ha intervistato i produttori della serie che ha appassionato milioni di persone in tutto il mondo. Importanti novità in arrivo nella terza stagione
di Westworld
.

La serie che ha appassionato milioni di persone in tutto il mondo sta per tornare, distribuito anche il trailer ufficiale della terza stagione che si prepara a conquistare il pubblico tra effetti speciali e storie sorprendenti.

Westworld: in arrivo la terza stagione

Le prime due stagioni hanno sovvertito i canoni della narrazione raccontando una società in cui realtà e finzione possono combaciare, protagonista assoluta la bellissima Evan Rachel Wood, classe 1987, che troveremo anche nei nuovi episodi.

Nei giorni scorsi Entertainment Weekly ha rivelato importanti informazioni su ciò e chi vedremo nella terza stagione di Westworld grazie all’intervista ai produttori Jonathan Nolan e Lisa Joy.

Westworld: le novità

La prima novità della terza stagione riguarda le location, infatti negli episodi in arrivo vedremo nuovi luoghi, come una Los Angeles del futuro, la seconda è quella che invece vede la presenza di Aaron Paul che entrerà a far parte del cast principale, come anche intuibile dal trailer di cui l’attore è l’assoluto protagonista.

Un altro importante elemento è il minor spazio dato ai giochi di indovinelli, queste le parole di Nolan: “In questa stagione ci sarà un po’ meno spazio per i giochi di indovinelli e più per l’esperienza in cui gli host finalmente incontreranno i loro creatori”.

Il produttore ha poi parlato del ruolo dei personaggi: “Amo le serie che trovano un filo conduttore per cento episodi, ma questo non è mai stato quel tipo di show. Noi abbiamo sempre voluto mettere i nostri protagonisti in situazioni differenti in ogni stagione. E con un cast di così grande talento, guardare le trasformazioni di tutti i loro personaggi è una delle parti più belle”.

Westworld: l’arrivo di Aaron Paul

L’arrivo di Aaron Paul avrà un ruolo fondamentale, l’attore interpreterà Caleb, un costruttore di Los Angeles che avrà un impatto fondamentale su Dolores, la dichiarazione di Nolan: “Il personaggio interpretato da Aaron cambierà la visione della natura dell’umanità di Dolores. Lui è il tipo di persona che non può andare a Westworld”.

I nuovi episodi ripartiranno dalla conclusione della terza stagione, una piccola anticipazione dell’incipit è stata data da Joy: “Dobbiamo ripartire dal massacro nel parco. Dopo tutto quello che hanno dovuto affrontare per uscire, Dolores finalmente otterrà ciò che ha sempre desiderato, così abbiamo voluto mostrare come interagirà con il mondo e il suo piano”.

Fonte : Sky Tg24