Lavoro:”Eccezionale calo”in 2°trimestre

12.47
Nel secondo trimestre 2020, il mercato del lavoro ha subito “un’eccezionale diminuzione”,registrano Istat,ministero del Lavoro, Inps, Inail e Anpal.
La contrazione è sia congiunturale (-11,8%), sia annua (-17%), “a causa della riduzione delle ore lavorate” per l’emergenza Covid. Forte calo dei contratti a termine: 1 milione e 112 mila in meno nelle sole imprese private,considerando anche il lavoro in somministrazione e intermittente.Il Covid frena anche le cessazioni di rapporti di lavoro:meno contratti,meno interruzioni
Fonte : Televideo