Connected, guai per il film di Phil Lord e Chris Miller: è sparito dal calendario Sony

La Sony ha rimosso Connected, l’atteso nuovo film prodotto da Phil Lord e Chris Miller, dalla data di uscita stabilita a solo un mese di distanza dall’arrivo del film nelle sale.

Il nuovo film d’animazione prodotto dall’acclamato duo di registi sarebbe dovuto arrivare nelle sale il prossimo 23 ottobre, ma la pandemia di coronavirus ha reso insostenibili i piani per la distribuzione. Non è chiaro attualmente cosa ne farà Sony adesso, se lo distribuirà direttamente in streaming o se lo rinvierà ai prossimi mesi, né tanto meno se il film sarà pubblicato entro il 2020.

Tuttavia, la decisione di rimuoverlo dal calendario segna l’ennesimo rinvio di quest’anno, con Hollywood in continua evoluzione per adattarsi alla pandemia. Ricordiamo che Connected è diretto da Mike Rianda e co-diretto da Jeff Rowe, con un cast di doppiatori composto da Abbi Jacobson, Danny McBride, Maya Rudolph, Mike Rianda, Eric Andre e Olivia Colman.

Il film è una commedia animata originale che racconta le lotte intestine e quotidiana di una famiglia mentre la tecnologia si fa largo nel mondo: quando Katie Mitchell, una creativa, viene accettata nella scuola di cinema dei suoi sogni, i suoi piani per incontrare quelli ‘come lei’ al college vengono smantellati a causa di suo padre Rick, vero amante della natura, che decide che tutta la famiglia la accompagnerà a scuola per godersi un ultimo viaggio tutti insieme … i problemi però iniziano quando, nel bel mezzo del loro viaggio, tutta la tecnologia del mondo decide di ribellarsi agli umani e conquistare la Terra!

Per altri approfondimenti ecco il primo trailer di Connected e la prima immagine del film.

Fonte : Everyeye