VI municipio, l’ex assessora Ziantoni in Campidoglio. Romanella: “Stiamo cercando degno sostituto”

È ancora questione di pochi giorni e la ormai ex assessora all’ambiente e al patrimonio della giunta Romanella lascerà viale Cambellotti per acquisire la delega ai rifiuti alla quale Virginia Raggi l’ha designata. “Stiamo cercando chi possa sostituirla degnamente data la sua operatività” ha spiegato al nostro giornale il minisindaco del sesto municipio. 

La giunta Romanella ha perso un altro pezzo: questa volta a lasciare il parlamentino di Tor Bella Monaca è Katia Ziantoni perché chiamata in Campidoglio. Ma è rebus su chi prenderà in mano le sue deleghe che fino a nuova nomina resteranno al presidente del municipio. Nei giorni scorsi, in giunta è stata nominata la nuova assessora alle politiche sociali del municipio che proviene dalla Magliana e che sostituisce Riccardina Sgaramella alla quale erano state chieste le dimissioni, che lei ha rifiutato fino ad arrivare alla cacciata.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Il nuovo assessore dovrà necessariamente essere una donna poiché attualmente in giunta c’è già un deficit di quote rosa in quanto l’unica assessora è la neonominata Eleonora Di Maulo al sociale. Intanto ancora non c’è stato un “vincitore” dell’avviso pubblico diramato per individuare una donna che sostituisse uno degli uomini già presenti in giuta.

Fonte : Roma Today