Hogwarts Legacy, Warner Bros. smentisce il coinvolgimento di JK Rowling

Di Hogwarts Legacy si sa ancora poco, ma una cosa è certa: la storia narrata nel gioco in arrivo per PlayStation 5 avrà una sua collocazione nella storyline ufficiale di Harry Potter. Questo, però, non vuol dire che a metterci le mani sia stata J. K. Rowling in persona.

I vertici di Warner Bros., in seguito all’inevitabile confusione creatasi successivamente alla presentazione del gioco, hanno infatti ritenuto necessario specificare che gli eventi a cui assisteremo nel gioco non saranno frutto della penna della celebre scrittrice.

J. K. Rowling non è direttamente coinvolta nella creazione del gioco, ma in ogni caso il suo straordinario lavoro di scrittura è la base di ogni progetto relativo al Wizarding World. Questa, però, non è una nuova storia scritta da J. K. Rowling” ha specificato Warner Bros. Games in un apposito comunicato.

Una precisazione, questa, che quantomeno servirà ad evitare alla scrittrice ulteriori critiche nel caso in cui il gioco non dovesse risultare gradito alla severissima fanbase di Harry Potter! Di recente, d’altronde, l’autrice di Harry Potter è stata nuovamente attaccata per le sue esternazioni sulle donne trans; tornando ad Hogwarts Legacy, intanto, cerchiamo di immaginare quali personaggi di Harry Potter potremmo incontrare nel gioco in arrivo per PlayStation 5 e PlayStation 4.

Fonte : Everyeye