Ucciso a Los Angeles regista Serraino

21.06
E’ morto accoltellato nella sua casa di Los Angeles il regista messinese Gianfranco Serraino, 55 anni. Dalla ricostruzione fatta dalla polizia sarebbe stato ucciso da un uomo che sembra soffra di malattie mentali, e al momento è in fuga ed è ricercato.
Serraino, ottimo fotografo oltre che regista, aveva iniziato la carriera in Italia e dopo 9 anni a Parigi, si era trasferito, 13 anni fa, ad Hollywood.
E stata la moglie Lys a comunicare la sua morte su Facebook.
Fonte : Televideo