Incendio al Foro Italico: rifiuti in fiamme, interrotta la Roma-Viterbo

Incendio di rifiuti a Roma nord. Le fiamme sono divampate nel pomeriggio di giovedì fra via del Foro Italico e via Foce dell’Aniene in un’area attigua ad un autodemolitore già andato a fuoco lo scorso mese di agosto e la baraccopoli sgomberata sempre nello stesso mese.

A creare problemi una densa colonna di fumo nero con disagi alla circolazione stradale sulla adiacente tangenziale ed alla linea ferroviaria Roma-Viterbo, interrotta a scopo precauzionale.

In particolare la chiamata ai soccorritori è avvenuta intorno alle 16:00 in via del Foro Italico 501. La sala operativa del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Roma ha quindi inviato sul posto diverse squadre con l’ausilio di una autobotte. La combustione ha interessato rifiuti di vario genere.Nessuna persona, struttura abitativa e industriale è rimasta coinvolta.

Sul posto numerose pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale e in supporto ai pompieri anche i volontari della protezione civile.

Interrotta la linea Roma-Viterbo 

Al fine di consentire l’intervento dei soccorritori è stata interrotta la circolazione nella tratta Flaminio-Montebello della linea Roma-Viterbo. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Incendio al Foro Italico: rifiuti in fiamme, interrotta la Roma-Viterbo

Fonte : Roma Today