“Lockdown all’italiana”, perché tutti ce l’hanno col nuovo film di Vanzina

La conquista dei trend topic di Twitter ad un mese dall’uscita in sala dovrebbe essere un valore aggiunto per la promozione di un film, ma nel caso di “Lockdown all’Italiana“, ultima pellicola di Enrico Vanzina, scalare le classifiche si sta rivelando controproducente. La prima posizione è infatti conquistata dalla commedia sì grazie all’entusiasmo dei fan, ma anche per via delle critiche che si stanno scatenando sul tempismo con cui gli sceneggiatori hanno messo a punto una sceneggiatura sull’emergenza coronavirus. 

Bufera sociol sul film “Lockdown all’Italiana”

La furia degli utenti su twitter si sta scagliando contro la locandina diffusa nelle ultime ore. “Una vera commedia all’italiana”, si legge nella presentazione “tra risate e riflessioni che racconta la storia di due coppie che stanno per lasciarsi, ma che saranno invece costrette a vivere forzatamente sotto lo stesso tetto a causa del Lockdown”. Protagonisti Ezio Greggio, Ricky Memphis, Martina Stella e Paola Minaccioni. Ne è conseguita eccitazione da parte dei telespettatori più affezionati ai Vanzina, ma anche l’accusa ai produttori di “marciare su una tragedia ancora in corso”. 

film vanzina-2

lockdown all'italiana-2

film vanzina lockdown-2

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Fonte : Today