Nasce l’Accademia dei Maestri del lievito madre e del Panettone italiano

Anche  i campani  Sal De Riso (Minori), Carmen Vecchione (Dolciarte di Avellino),  Pepe Maestro Dolcieri (Sant’Egidio Monte Albino) e Salvatore Gabbiano (Pompei) fanno parte da oggi della neonata  “Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano” presentata stamani a Parma.  Con altri maestri italiani, saranno  gli ambasciatori nel mondo per tutelare la qualità del lievito madre e dei lievitati, tra cui anche il panettone. Tutelare, diffondere, accrescere la consapevolezza e la conoscenza verso i lievitati made in Italy. Ma non solo. La finalità è anche di promuovere e salvaguardare l’utilizzo di materie prime artigianali di qualità per difendere l’eccellenza dei prodotti italiani nel mondo.

Questi sono tra i principali obiettivi dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre e del Panettone Italiano che avrà sede a Parma, nata dalla spinta di alcuni storici membri del gruppo dei Maestri del Lievito Madre.

Salvatore De Riso (nella foto), ha dichiarato che «i nostri più acerrimi nemici sono la superficialità, ma anche la mancanza di conoscenza riguardo ai lievitati, alla loro lavorazione, all’utilizzo della materia prima di qualità. Il nostro compito sarà di osservare, difendere, tutelare e far rispettare il disciplinare e le line guida».

Fonte : Affari Italiani