Inps, a giugno -818.000 posti di lavoro

13.15
Nel mese di giugno i posti di lavoro risultano 818 mila in meno rispetto allo stesso mese dello scorso anno, secondo i dati dell’Osservatorio del precariato dell’Inps.
La differenza tra i flussi di assunzioni e cessazioni negli ultimi 12 mesi, già in flessione nella seconda metà del 2019, è diventato negativo a febbraio (-28.000) ed è peggiorato progressivamente per il Covid, a marzo (-280.000) e aprile (-617.000), e cominciando a rallentare a maggio (-745.000) e a giugno (-818.000).
Fonte : Televideo