Cdc: vaccino Covid non prima del 2021

23.00
Robert Redfield, direttore dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), l’agenzia federale per la tutela della salute, ha detto al Senato di non aspettarsi che un vaccino contro il coronavirus sia largamente disponibile per gli americani sino alla fine del secondo/terzo trimestre del 2021.
Redfield rimane fiducioso nello sviluppo di un vaccino in novembre o dicembre ma inizialmente, ha sottolineato, sarà disponibile una “fornitura molto limitata”. Parole che sembrano in contrasto con la promessa di Donald Trump.
Fonte : Televideo