Beckham scatenato con l’Inter Miami: dopo Matuidi nel mirino anche il colpo Gotze

David Beckham non si ferma più. Proprietario dell’Inter Miami, l’ex stella del calcio inglese sta letteralmente facendo spesa in Europa per prendersi qualche profilo interessanti da inserire nel campionato statunitense, nello specifico, nella sua squadra. E l’ultimo nome sarebbe proprio quello di Mario Gotze. Dopo la scadenza del suo contratto con il Borussia Dortmund, il tedesco sarebbe ormai pronto a firmare proprio con il club di Beckham. Un colpo importante per l’ex Spice Boy pronto a portare negli States un giocatore che se non fosse stato per gli infortuni avrebbe potuto fare molto di più di quanto visto dal 2014 in poi, quando dal Mondiale vinto dalla Germania è praticamente sparito dai radar del grande calcio europeo. E così Beckham, dopo aver già preso Matuidi, potrebbe portarsi a casa l’ennesimo esubero di lusso del calcio europeo.

Dalla Germania sono sicuri: Gotze all’Inter Miami

David Beckham sta continuando la sua missione di mercato europea senza sosta. L’ex Manchester e Real Madrid, proprietario dell’Inter Miami, avrebbe infatti messo nel mirino Mario Gotze. La Bild ha infatti confermato come il club statunitense del presidente Beckham abbia ormai trovato l’accordo col giocatore. Gotze si era svincolato dal Borussia Dortmund a fine stagione ed era finito anche nella lista d’acquisti della Fiorentina di Commisso pronta a scommettere su di lui. Ma Beckham è stato più lesto e potrebbe mettere a segno l’ennesimo colpo importante di una campagna acquisti di lusso negli States.

Dopo l’approdo ormai certo di Matuidi dalla Juventus, l’Inter Miami è ormai pronta a mettere le mani anche su Gotze che a 28 anni, nel pieno della maturità, ancora molto giovane, potrebbe rilanciarsi dopo diversi anni in cui è stato tormentato dagli infortuni. Praticamente dal 2014 in poi, anno della vittoria dei Mondiali da parte della Germania.

Fonte : Fanpage