Flash, Grant Morrison sicuro: ‘La sceneggiatura scritta con Ezra Miller è davvero buona’

Genesi davvero complicata quella di Flash: il film con Ezra Miller ne sta passando di tutti i colori, tra rallentamenti da coronavirus e i ben noti problemi personali nei quali è stato coinvolto l’attore di Noi Siamo Infinito. Proprio Miller, però, avrebbe provato a dare una grossa mano ai lavori.

Ad un certo punto, infatti, l’attore avrebbe unito le forze con il fumettista Grant Morrison per scrivere una propria versione della sceneggiatura di Flash: “Penso che abbiamo scritto un’ottima versione di Flash e che l’abbiamo scritta davvero alla velocità di Flash, perché era una cosa impellente, ed è venuta davvero bene. Penso che dopo alcune correzioni sarebbe stata davvero grandiosa. Ma questo è il modo in cui lavorano gli studios, le cose vanno e vengono. Penso che circa 15 persone abbiano già scritto altre versioni di Flash. Sembra che le cose si stiano muovendo ora, ma non con la roba che abbiamo scritto noi” ha spiegato un amareggiato Morrison.

Il fumettista ha anche dichiarato che non sa cosa gli studios abbiano fatto della loro sceneggiatura: che ci sia una speranza di vederla utilizzare in futuro? Ad oggi è davvero difficile prevederlo, soprattutto con la lavorazione del film che sembra versare ancora in uno stato di incertezza.

Vi sarebbe piaciuto vedere il film con la sceneggiatura scritta da Miller e Morrison? Fatecelo sapere nei commenti! Nel frattempo, pare sia stato confermato che in Flash vedremo un po’ di viaggi nel tempo; vediamo, invece, qual è stata la decisione degli studios su Ezra Miller e Flash.

Fonte : Everyeye