iPhone 12, Foxconn si prepara alla produzione di massa

L’azienda ha avviato una massiccia campagna di assunzioni stagionali per far fronte alle richieste di Apple. I nuovi smartphone dovrebbero fare il loro debutto sul mercato entro la fine di ottobre o l’inizio di novembre

Come riportato da alcune testate cinesi, Foxconn ha avviato una massiccia campagna di assunzioni stagionali in vista della produzione di massa dei nuovi iPhone, che dovrebbero arrivare sul mercato verso la fine di ottobre o l’inizio di novembre. Non è chiaro quanti interinali saranno assunti, ma di solito l’azienda stipula migliaia di contratti per far fronte alle richieste di Apple in questo periodo dell’anno. I dipendenti interni che propongono a Foxconn dei candidati validi possono ricevere una ricompensa di circa 1.000 €. 

La produzione dei nuovi iPhone

Le voci di corridoio indicano che Foxconn produrrà la totalità degli iPhone 12 Pro Max con schermo da 6,7 pollici e il 70% degli altri modelli che usciranno. Si tratta di numeri elevatissimi, soprattutto considerando che di solito nel terzo e nel quarto trimestre dell’anno le spedizioni degli smartphone di Apple conoscono sempre una crescita significativa, aiutata dall’uscita dei nuovi modelli. Secondo le stime attuali, l’azienda di Cupertino dovrebbe riuscire a produrre almeno 80 milioni di iPhone entro la fine del 2020. Non mancano però varie incognite, legate soprattutto alla pandemia di coronavirus. Dei nuovi lockdown potrebbero rallentare la produzione dei dispositivi o persino bloccarla del tutto per varie settimane (come già successo nei primi mesi del 2020).

Le possibili caratteristiche degli iPhone 12

Secondo alcuni rumor, nei prossimi mesi Apple dovrebbe lanciare quattro nuovi iPhone, tutti compatibili con le reti 5G e dotati di display Oled, che nelle varianti Pro dovrebbero poter reggere una frequenza di aggiornamento pari a 120 Hz, grazie alla tecnologia ProMotion integrata al loro interno. Altre indiscrezioni indicano che gli smartphone si chiameranno iPhone 12 (con schermo da 5,4 pollici), iPhone 12 Max (con display da 6,1 pollici), iPhone 12 Pro (con schermo da 6,1 pollici) e iPhone 12 Pro Max con display da 6,7 pollici). Per quanto riguarda i prezzi, il modello base dovrebbe costare 649 dollari, mentre le varianti intermedie saranno disponibili a 749 e 999 dollari. Infine, iPhone 12 Pro Max, il top di gamma assoluto, dovrebbe avere un prezzo di 1.099 dollari.

Fonte : Sky Tg24