Coronavirus, Putin annuncia: “La Russia ha registrato il primo vaccino”

Vladimir Putin ha annunciato che il ministro della Sanità russo ha registrato il primo vaccino contro il coronavirus al mondo. Lo riferiscono i media locali. Putin ha assicurato che una delle sue figlie avrebbe fatto parte della sperimentazione e avrebbe già ricevuto una dose, che le ha procurato una lieve febbre, sparita poco dopo. 

“Stamattina è stato registrato il vaccino contro il coronavirus per la prima volta al mondo”, ha detto il presidente in una riunione con il governo secondo i media russi. “So che il vaccino funziona in modo abbastanza efficace, garantire un’immunità stabile e, ripeto, ha superato tutti i controlli”, ha detto Putin. 

Prima dell’annuncio di Putin, il ministro della Salute russo Mikhail Murashko ha dichiarato conclusa la fase di sperimentazione del vaccino, sviluppato dal Centro di ricerca nazionale Gamaleya di Mosca. Il vaccino, aveva assicurato Murashko, sarà somministrato prima a insegnanti e operatori sanitari a partire dal mese di ottobre, per poi passare al resto della popolazione civile. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Secondo il New York Times, tuttavia, il vaccino non avrebbe ancora completato gli studi clinici necessari.

Fonte : Today