Inter, Conte esalta la squadra: “Bravi ragazzi, ora vogliamo fare il massimo”

Antonio Conte non si nasconde e ai microfoni di Sky Sport, al termine della gara, esalta il gruppo dopo una prestazione davvero importante dei nerazzurri contro il Bayer Leverkusen. Ma anche Lukaku che a suo modo di vedere solo aiutato dalla squadra può giocare delle partite così importanti che esaltano ulteriormente le qualità fantastiche di un giocatore che anche questa sera è stato decisivo per la vittoria finale della sua Inter. Ora, per il tecnico salentino, è arrivato il momento di puntare al massimo in Europa League. Conte infatti mette in evidenza come sia importante raggiungere una semifinale di coppa europea.

“C’è grande soddisfazione da parte mia e dei calciatori, abbiamo fatto una buonissima partita, che abbiamo preparato nella giusta manieraha detto il tecnico dei nerazzurribravi a dare una pressione senza dare spazio al Bayer”. Poi il tecnico salentino esalta il gruppo: “Abbiamo fatto benissimo, bravi ragazzi e come dico sempre potevamo stare più tranquilli per chiudere la partita e fare gol ma poi è stato tutto in bilico fino alla fine”. L’importanza del gioco: “Complimenti ai ragazzi che hanno dato tutto dimostrando voglia e volontà di dimostrare che stiamo facendo qualcosa di importante. La coppa ci dà sempre la possibilità di una semifinale in Europa, che è sempre una semifinale. Vogliamo provare a fare il massimo. Dobbiamo arrivare al massimo senza recriminazioni”.

L’importanza di un giocatore come Lukaku in campo: “Diventa difficile parlare di singoli quando c’è una prestazione importante da parte di tutta la squadra – ha detto ConteLukaku è bravo perché è supportato dalla squadra, dal gruppo, solo così emergono le individualità di un giocatore. Avere calciatori come Romelu, Lautaro e Sanchez è importante. Romelu deve ringraziare la squadra”.

Fonte : Fanpage