Tor Cervara, incendio alla discarica abusiva. I cittadini: “Attentato alla nostra salute”

Un incendio alla discarica abusiva di via di Tor Cervara è divampato nel pomeriggio di domenica. Domato grazie all’intervento dei vigili del fuoco, ha ripreso a bruciare nella mattina di lunedì tra l’indignazione dei cittadini: “Nonostante le promesse fatte e mai mantenute si torna a denunciare il solito attentato alla salute pubblica” ha commentato Stefano Monaco, attivista di Fratelli d’Italia.

Il rogo si è sprigionato nelle adiacenze del quartiere Colli Aniene, non lontano dall’area del Casale della Cervelletta che in questi giorni ospita le proiezioni dei “Ragazzi del Cinema America”. Da tempo la discarica abusiva era stata denunciata alle istituzioni ma senza che nessun intervento risolutivo potesse essere apportato. E nell’indifferenza generale il volume dei rifiuti ha continuato ad aumentare.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

“I cittadini sono ormai stanchi del lassismo di questa amministrazione e pretendono fortemente che termini immediatamente la piaga delle discariche abusive che si tramutano sistematicamente in roghi tossici – ha concluso Monaco – Ci domandiamo cosa abbia fatto Roberta Della Casa, in qualità di Presidente del Municipio (per il tempo che è durata), rispetto alle segnalazioni che le sono state inviate già dal 2017”.

Fonte : Roma Today