Cento giorni senza nuovi contagi in Nuova Zelanda e le altre notizie sul coronavirus

Nel mondo il nuovo coronavirus ha causato finora la morte di quasi 730mila persone. Dal dicembre del 2019 i contagi sono più di 19 milioni. In controtendenza rispetto agli altri paesi, la Nuova Zelanda sta vivendo quasi un ritorno alla normalità: il 9 agosto è stato il centesimo giorno consecutivo senza nuovi contagi. Il paese, dove vivono cinque milioni di persone, aveva chiuso i confini il 19 marzo. La sua strategia nel contenere l’epidemia è considerata esemplare dall’Organizzazione mondiale della sanità. A oggi si registrano 1.219 casi in tutto e 22 morti.

Fonte : Internazionale