Heath Ledger prima di Joker: quando rifiutò il ruolo di Batman ne Il cavaliere oscuro

Prima di regalarci la sua indimenticabile interpretazione del Joker ne Il cavaliere oscuro, performance premiata con un Oscar postumo, Heath Ledger ha rifiutato il ruolo di Batman nel film di Christopher Nolan per via del suo poco interesse nel mondo dei cinecomic.

“È stato molto gentile, ma ha rifiutato dicendo che non avrebbe mai preso parte ad un film di supereroi” ha rivelato il regista durante un incontro al Lincoln Film Centre di New York nel 2012.

La parte è stata poi affidata a Christian Bale, ma dopo aver compreso la visione di Nolan decise di prendere parte al progetto anche lo stesso Ledger: “Gli ho spiegato cosa volevo fare con Batman Begins e credo che abbia pensato che avevo ottenuto quel risultato. Lo abbiamo ingaggiato ancora prima che la sceneggiatura fosse scritta, in modo che avesse tempo per rimanere ossessionato dal personaggio e capire come interpretarlo.”

Sull’atteggiamento di Ledger sul set, Nolan ha spiegato: “Non amava lavorare troppo. Gli piaceva entrare nel personaggio e poi smettere, per fare passare del tempo e interessarsi ad un altro ruolo. Ed è ciò che è successo quando è venuto qua, era davvero pronto per qualcosa di nuovo.”

Qui potete trovare il nostro approfondimento su Il cavaliere oscuro.

Fonte : Everyeye