Coronavirus, paura nel paddock della MotoGp a Brno: un positivo nella squadra tv

Ci sarebbe un caso di positività al Covid-19 nel paddock della MotoGP: la notizia è stata rilanciata dalla stampa britannica e fa riferimento ad un componente della squadra televisiva della Dorna, società che organizza il motomondiale. Sono stati isolati anche i membri di una tv francese nel loro albergo. Intanto la Dorna sta seguendo un protocollo molto rigido che prevede continue verifiche alla salute per piloti, meccanici, ingegneri, tecnici, manager e broadcaster. In questi giorni si stanno sottoponendo tutti al tampone in vista della prossima trasferta in Austria, dove si correrà da venerdì prossimo e la positività di questo membro della squadra tv sarebbe emersa ieri. Nelle prossime ore capiremo meglio cosa è successo e se sono state prese altre decisioni in merito.

Prima dell’inizio tutti quelli che stanno prendendo parte al Mondiale si sono accordati su una serie di misure per poter rilevare eventuali positivi al COVID-19 e oltre alle gare a porte chiuse e al numero limitato di persone autorizzate a recarsi alle corse, ognuna delle persone che hanno accesso al paddock deve essere sottoposta al test prima di partire e il test deve essere negativo. I membri dei team e tutti coloro che hanno l’accesso al paddock si devono sottoporre regolarmente a test e i servizi medici sono supportati da una app di geolocalizzazione per rintracciare i contatti.

Griglia del Gp Brno 2020: Zarco in pole con la Ducati

Sorpresa nelle qualifiche sul circuito di Brno, in Repubblica Ceca, visto che è stato Johann Zarco a conquistare la sua prima pole position con la Ducati e lo ha fatto con un ottimo tempo (1:55.687). Fabio Quartararo, caduto all’ultimo giro, ha chiuso al secondo posto e terza piazza per Franco Morbidelli. Solo decimo Valentino Rossi. Brutta giornata per Andrea Dovizioso: scatterà dalla diciottesima posizione.

Fonte : Fanpage