Bepi D’Amato Quartet Artie Shaw Tribute in concerto al Village Celimontana

Un sincero omaggio ad uno dei più grandi musicisti della storia del jazz classico. Sabato 8 agosto, nell’ambito del Roman Classic Jazz Festival a cura di Lino Patruno, andrà in scena al Village Celimontana il quartetto capitanato da Bebi D’Amato, musicista tra i più apprezzati nella penisola, che sarà alle prese con il repertorio di Artie Shaw, grande artista rivale e contemporaneo del grande Benny Goodman. Una serata, dunque dedicata alla storia del jazz, ad un eccentrico musicista che portò grazie al suo modo di concepire la musica moltissimi cambiamenti e novità.

Nato nel 1959 a Pescara, Bepi D’Amato comincia a suonare fin dall’infanzia, avvicinandosi al clarinetto prima attraverso studi privati e poi tramite il conservatorio di Pescara, dove consegue il diploma nel 1977. Senza dubbio uno dei nomi più noti nell’ambito del jazz italiano ed internazionale, ha vissuto per diverso tempo in America suonando insieme ai grandi musicisti d’oltreoceano. Oltre alle innumerevoli partecipazioni a programmi televisivi tra cui Uno Mattina e Domenica In, ha collaborato come solista con grandi orchestre sinfoniche, ha inciso molti dischi svolgendo anche attività didattica.

INGRESSO LIBERO
______________________
VILLAGE CELIMONTANA
Villa Celimontana
Via della Navicella, 12
00184 ROMA
info 3490709468
www.villagecelimontana.it

ORE 22:00 – INIZIO CONCERTO

“Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico ESTATE ROMANA 2020-2021-2022 e fa parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale”

Fonte : Roma Today