Caronia (Messina), ritrovato il cadavere di una donna nella zona in cui è scomparsa Viviana

Il cadavere di una donna è stato trovato poco fa nei boschi di Caronia, nel messinese, nella stessa zona in cui è scomparsa 4 giorni fa Viviana Parisi, la donna di 43 anni, con il suo bambino di 4 anni. Gli investigatori che hanno rinvenuto il corpo non si sbilanciano perché il corpo è irriconoscibile. Il corpo è stato rinvenuto in una boscaglia dai cani dei vigili del fuoco

Parisi è scomparsa da lunedì pomeriggio dopo un incidente in auto. Da allora ha fatto perdere le sue tracce. Il corpo – scrive MessinaToday – è stato scoperto dall’unità cinofila dei vigili del fuoco a 500 metri di distanza dal punto in cui lo scorso 3 agosto sono stati visti per l’ultima volta Viviana Parisi e il figlioletto Gioele. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Gli inquirenti sono al lavoro in queste ore, drammatiche, per risalire all’identità del cadavere. Sul posto vigili del fuoco e polizia scientifica. Nel frattempo gli investigatori hanno fatto un sopralluogo nell’abitazione della musicista a Venetico. La polizia ha portato via un computer e alcuni oggetti personali della donna e del bimbo.

Viviana Parisi scomparsa, che cosa hanno scoperto: “C’è un buco di venti minuti”

Fonte : Today