Tor Bella Monaca, controlli al Ferro di Cavallo: polizia trova armi e droga

Nella giornata di ieri gli agenti della squadra di polizia giudiziaria del commissariato Casilino diretto da Michele Peloso hanno effettuato controlli capillari all’interno degli stabili di via dell’Archeologia ed in particolare nella  nota  piazza  di  spaccio  conosciuta  come  “ferro di Cavallo”.

Decine le persone controllate risultate con precedenti specifici in ordine ai reati correlati gli stupefacenti, così come numerosi sono stati  i consumatori  identificati e  risultati  provenire dall’area  dei Castelli  romani, tiburtina e Roma sud.

I poliziotti hanno anche eseguito controlli alle persone sottoposte alla misura cautelare  degli  arresti  domiciliari  e ad altri obblighi. Proprio durante la bonifica dei luoghi solitamente usati  per  occultare  lo  stupefacente, all’interno dei vani ascensore, è stata ritrovata una pistola revolver rifornita e pronta all’uso, con matricola abrasa, ed altro munizionamento.

Un più minuzioso controllo ha permesso agli investigatori di scovare e sequestrare sostanza stupefacente del tipo  eroina e cocaina, in parte già suddivisa, da cui si sarebbero ricavate migliaia di dosi da cedere a tossicodipendenti. Sono in corso indagini per identificare i responsabili.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante
Forse potrebbe interessarti

Devi attivare javascript per riprodurre il video.

Allegati

Fonte : Roma Today