Ragazzine attraversano la strada, una Smart le centra in pieno: muore una 15enne

Gravissimo incidente a Napoli in piazza Carlo III.  Due ragazzine di 15 e 14 anni intorno all’una della scorsa notte stavano tornando a casa quando, attraversando la strada in piazza Carlo III, una Smart le ha investite. La 15enne è stata presa in pieno e sbalzata a diversi metri di distanza dal luogo dell’impatto. Cadendo ha battuto violentemente la testa sullo spartitraffico ed è morta. La 14enne se l’è cavata con una frattura alla gamba destra e una prognosi di 30 giorni. Sebbene non sia in pericolo di vita, è ancora sotto shock e non è riuscita a parlare dell’incidente con gli investigatori della Polizia Municipale. 

Alla guida della Smart c’era un 21enne, che si è fermato a prestare soccorso il giovane è stato accompagnato in ospedale per i prelievi ematici che riveleranno se aveva bevuto alcol o se era sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. I risultati dovrebbero essere pronti nei prossimi giorni, intanto gli è stata ritirata la patente. In base alle prime indagini sembra che l’auto procedesse a velocità sostenuta, gli agenti non hanno rilevato segni di frenata di alcun tipo sull’asfalto. Dalle immagini dei sistemi di videosorveglianza potrebbero emergere elementI molto utili alla ricostruzione della dinamica dell’incidente.

Fonte : Today