La donna alla finestra, Netflix in trattative con Disney per il film con Amy Adams

Secondo quanto riporta Variety, Netflix sarebbe in trattative per acquisire il thriller con protagonista Amy Adams, La donna alla finestra, di proprietà della Disney. La major di Topolino aveva programmato il film inizialmente al 4 ottobre 2019 per poi ritardarlo al 15 maggio 2020 prima di eliminarlo completamente a causa della pandemia.

Il film era stato acquisito da Disney nel pacchetto d’acquisto di 20th Century Fox nel 2019. La donna alla finestra è diretto da Joe Wright su sceneggiatura di Tracy Letts, che ha adattato il romanzo omonimo uscito nel 2018 e scritto da A.J. Finn.
La donna alla finestra racconta la storia della psicologa Anna Fox (Amy Adams), sofferente di agorafobia e da tempo reclusa nella sua casa di New York. Anna comunica e interagisce con il mondo soltanto online. Un giorno come un altro Anna assiste dalla finestra ad un crimine efferato mentre spia i vicini e da quel momento la sua vita cambierà drasticamente.

Il premio Oscar Gary Oldman interpreta il patriarca della famiglia Russell, mentre Tracy Letts è lo psicoterapeuta del personaggio di Adams e Brian Tyree Henry è un detective. Il ricco cast comprende anche il premio Oscar Julianne Moore, Anthony Mackie e Jennifer Jason Leigh. Alla produzione Scott Rudin e Eli Bush.
La donna alla finestra è uno degli ultimi progetti della società Fox 2000 di Elizabeth Gabler, che ha chiuso i battenti dopo l’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Disney.
Amy Adams interpreterà una donna che pensa di trasformarsi in un cane nel film Nightbitch. Pochi mesi fa Adams ha raccontato di aver guardato Leonardo DiCaprio come un hamburger prima di baciarlo in Prova a prendermi.

Fonte : Everyeye