Tarzan, c’è una questione di dimensioni dietro la scelta di indossare il perizoma?

Vi siete mai chiesti perché, nonostante vivesse circondato da soli gorilla, Tarzan abbia sentito il bisogno di nascondere le proprie parti intime con un simil-perizoma? Bene, nel caso in cui non vi siate mai posti la domanda eccoci qui a risparmiarvi la fatica fornendovi direttamente una possibile risposta.

La cosa, a pensarci bene, suscita una certa curiosità: perché mai l’iconico personaggio Disney allevato dagli animali della giungla avrebbe dovuto sviluppare un senso del pudore anche solo lontanamente vicino a quello di un suo simile integrato in una civiltà più evoluta?

Ebbene, secondo una folle teoria che sta circolando in queste ore su Reddit, dietro la necessità di fabbricarsi un capo di abbigliamento intimo ci sarebbe una questione di dimensioni: pare, infatti, che le dimensioni standard del pene di un gorilla siano di gran lunga inferiori a quelle dell’organo riproduttivo maschile di un essere umano.

Per questo motivo il nostro Tarzan, evidentemente superdotato rispetto al resto del suo branco, sarebbe stato vittima di bullismo sin dalla tenera età a causa di quelle dimensioni così fuori dalla norma! Capito, ora, il perché della scelta del nostro eroe?

Conoscendo Disney difficilmente verranno rilasciati commenti di sorta sulla questione, ma insomma… Potrebbe essere una spiegazione plausibile, non trovate? Intanto, da qualche mese si parla di un possibile remake live-action di Tarzan; di recente, invece, abbiamo scoperto il titolo dello spin-off de La Bella e la Bestia.

Fonte : Everyeye