Il Cinema alle Mura … e non solo

Fa parte del ricco calendario di Romarama “Il Cinema alle Mura e non solo…”, un progetto nasce con l’intento di realizzare una piazza che possa essere vissuta dai residenti come risorsa straordinaria.

Le Mura Aureliane che cingono il quartiere dal lato opposto a quello degli studi di Cinecittà, rappresentano un patrimonio storico culturale unico, ma anche un’opportunità. Con la loro potenza scenografica, possono uscire dal loro stato attuale di patrimonio inerte ed integrarsi di diritto nel sistema urbano, diventando un’infrastruttura strategica nel processo di riqualificazione della città, ed una vera risorsa per i cittadini.

Il Cinema alle Mura e non solo, è un’iniziativa che rappresenta un momento di condivisione da parte del quartiere, ma è anche la trasformazione di un luogo in uno spazio inclusivo, incastonato nella cornice unica delle Mura Aureliane, e vicino ai luoghi in cui l’avventura cinematografica italiana ha avuto inizio.

Quest’anno Il Cinema apre una nuova piazza, quella della Romanina per integrare il Centro alla Periferia in un racconto unico e straordinario di valorizzazione dei territori.

La rassegna prevede anche delle camminate lungo le Mura sia per adulti che per bambini. Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico Estate Romana 2020-2021-2022

L’ingresso è gratuito e contingentato. Sedie e posti prato disponibili (fino ad esaurimento sedute). E’ possibile portare la propria sedia o un telo e posizionarlo a distanza seguento le indicazioni dell’organizzazione. Obbligatorio l’uso della mascherina. 

Fonte : Roma Today