Di Maio:migranti,serve piano con Tunisi

22.49
“Dobbiamo fare un accordo di cooperazione migratoria con la Tunisia che ci consenta di seguire il modello albanese degli anni ’90-inizio 2000”, che consentiva all’Italia di “fermare, sequestrare e affondare” le barche impiegate dagli scafisti.
Lo ha sottolineato su Facebook il ministro degli Esteri, Di Maio, che in precedenza aveva chiesto la sospensione di uno stanziamento di 6,5 milioni al Paese nordafricano in attesa di un “piano integrato più ampio” tra Italia e Tunisia sulla politica migratoria.
Fonte : Televideo