Birds of Prey, Jurnee Smollett pronta a tornare come Black Canary per un sequel

Birds of Prey e la Fantasmagorica Rinascita di Harley Quinn non ha avuto il successo sperato al boxoffice, ma Jurnee Smollett è pronta a vestire nuovamente i panni di Black Canary semmai un sequel dovesse esserci.

Durante il panel Women Who Kick Ass organizzato da EW! per il Comic-Con @ Home, l’attrice interprete di Dinah Lance a.k.a. Black Canary in Birds of Prey, Jurnee Smollett, ha ribadito di essere assolutamente disposta a tornare nei panni della supereroina DC in un eventuale sequel del film con protagoniste l’Harley Quinn di Margot Robbie e la sua squad tutta al femminile.

“Non è certo un segreto quanto io abbia amato interpretare Black Canary, e sono stata davvero onorata di avere l’opportunità di vestire i suoi panni. Tornerei assolutamente per altri film, se si presentasse l’opportunità” ha affermato.

Al momento non si sa ancora se Birds of Prey e la Fantasmagorica Rinascita di Harley Quinn avrà mai un seguito.

Tra i deludenti incassi al botteghino del primo film (nonostante la critica internazionale avesse apprezzato non poco il film di Cathy Yan), e i danni all’industri dell’intrattenimento causati dalla pandemia globale, è effettivamente difficile che Warner Bros. e DC Films possano ritenerlo, se non una priorità, almeno un titolo allettante nel più immediato futuro.

Però, si sa, mai dire mai in tanti campi, soprattutto in questo, e chissà che non venga annunciato qualcosa in merito durante l’evento virtuale del 22 agosto DC FanDome.

E voi, che ne pensate? Fateci sapere nei commenti.

Fonte : Everyeye