J-Ax resta a Milano per l’estate 2020 e riscopre le bellezze della città

Il rapper annuncia i suoi progetti per l’estate 2020: riscoprire le bellezze di Milano e condividere sui social gli scatti più belli della sua città

Un’estate davvero insolita per J-Ax (scopri i 5 singoli più belli di J-Ax) che ha scelto di trascorrere le prossime settimane a Milano per riscoprire le bellezze della città. Una scelta presa dopo un lungo sfogo sui social dove il rapper aveva criticato chi prendeva alla leggera il Coronavirus (LO SPECIALE – GLI AGGIORNAMENTI – LA MAPPA). Per questo ha annunciato di voler trascorrere l’estate a Milano. “Ho deciso di portarvi con me alla riscoperta della mia città, delle sue bellezze, delle sue tradizioni e delle sue contraddizioni”. Il tour di J-Ax è iniziato da Piazza Affari come rivelato sui social: “Viviamo in un paese meraviglioso, anche se spesso ce ne dimentichiamo. Mi piacerebbe che anche voi condivideste con me e con i vostri amici il vostro angolo d’Italia preferito, taggandomi nei vostri post e nelle vostre stories”. Un’iniziativa ben accolta dai fan del rapper che ha deciso così dopo “Una voglia assurda” di riscoprire le bellezze di Milano e dell’Italia.

Un progetto “fuori moda, fuori tempo massimo”

J-Ax lo aveva anticipato con un lungo messaggio sui social. “Trasformerò rabbia e paura in musica, ho deciso di rimanere in città a fare ciò che rimandavo da troppo tempo. “Ho deciso di sfogarmi” aveva scritto il cantante “guardando alcune foto / story sui social di varie movide/apericene/feste sembra che per molti quello che abbiamo passato sia stato solo un brutto sogno, io invece ho ancora dentro tanta rabbia e paura”. Ha deciso così di trasformare la negatività in positività attraverso la musica: “Quest’estate non mi vedrete postare foto in spiaggia con il cocktail in mano perché ho deciso di rimanere in città a fare quello che rimandavo da troppo tempo”. Il progetto è stato definito dallo stesso J-Ax come “una pazzia. Fuori moda, fuori tempo massimo, fuori dai giochi. Insomma fuori e basta”.

Il singolo “Una voglia assurda”

A fine maggio J-Ax ha pubblicato la canzone “Una voglia assurda”, una fotografia del periodo che stiamo vivendo e della voglia di vivere che accomuna tutti dopo i mesi di lockdown. Una voce alla speranza di una ritrovata normalità e una spensieratezza possibile. Un messaggio positivo verso il futuro dove trova spazio anche un omaggio alla hit “Tranqui Funky”, canzone degli Articolo 31. Per presentare il brano, J-Ax ha scritto un lungo post sui social: “Sono di Milano, sono qui in Lombardia e la sofferenza che avevo intorno a me era veramente tanta. Per un po’ ho pensato che quello che potevo fare con la musica era superfluo, sono stati i miei fan e i produttori della canzone che mi hanno chiamato e mi hanno detto ‘abbiamo questa base funky, vai contro tendenza, non è reggaeton non è quello che di solito facciamo, abbiamo bisogno di sentire quello che tu pensi, un po’ di positività da te’. Sono stati gli altri a tirarmi fuori dalla depressione e a darmi un motivo per rimettermi in gioco”.

Fonte : Sky Tg24