Arnold Schwarzenegger fa 73 anni: è sopravvissuto anche ai pessimi consigli di Mark Hamill

Oggi, in occasione del 73esimo compleanno del leggendario Arnold Schwarzenegger, vogliamo raccontarvi dei consigli che Mark Hamill gli diede ad inizio carriera, e che lo stesso attore di Star Wars successivamente avrebbe definito come ‘pessimi’.

In una delle sue comparsate sul social network Twitter, infatti, qualche tempo l’interprete di Luke Skywalker rivelò ai suoi follower di aver fornito ad un emergente Schwarzenegger dei consigli davvero sbagliati che lì per lì (ovvero agli inizi degli anni ’80) si sentì di condividere con un attore austriaco semi-sconosciuto dal cognome davvero poco intuitivo.

Il protagonista della saga originale di Star Wars ammise: “Quando era ancora agli inizi della propria carriera, Arnold Schwarzenegger mi chiese un consiglio. Gli dissi che per riuscire ad ottenere una gamma più ampia di ruoli a Hollywood avrebbe dovuto perdere il suo accento e soprattutto avrebbe fatto meglio a cambiare cognome, dal momento che nessuno negli Stati Uniti era in grado di pronunciarlo! Per fortuna lui ha fatto il contrario di quello che gli ho detto ed è diventato una delle più grandi star di sempre“.

Conoscevate questa esilarante storia? Che ne pensate di Arnold Schwarzenegger? E, soprattutto, riuscite ad immaginarvelo oggi con un cognome americanizzante? Ditecelo nei commenti.

Per altri approfondimenti vi rimandiamo all’Everycult su Terminator 2 e all’Everycult su Predator.

Fonte : Everyeye