Morto Malik B. fondatore dei Roots

L’annuncio è stato dato dalla band sui social che lo considera uno dei MC migliori di sempre. Aveva 47 anni

La notizia è giunta improvvisa. E a comunicarlo sono stati i mebri di quella vand si cui lui è stato tra i membri storici, The Roots. Se ne è andato, per cause ignote, il rapper Malik B, aveva 47 anni. La band lo ha ricordato con un post su Instagram. «È con il cuore pesante e gli occhi pieni di lacrime che ti apprendiamo della morte del nostro amato fratello e membro di lunga data di Malik Abdul Baset», hanno scritto sul social. Possa essere ricordato per la sua devozione all’Islam, la sua amorevole fratellanza e la sua innovazione come uno degli MC più dotati di tutti i tempi.

Malik Abdul Basit, questo il nome completo, era originario della Pennsylvania ed è diventato parte dei The Roots negli anni Novanta. Con la band ha partecipato a quattro dischi. Nel 1999 ha scelto di proseguire con una carriera da solista pubblicando Street Assault nel 2005 e Psychological EP nel 2006, nel 2015 arriva Unpredictable fatto con Mr. Green. Una carriera altalenante quella di Malik B, fatta di lunghe pause e infine di un morte giovane, prematura e misteriosa. Ora ha raggiunto le sue radici.

Fonte : Sky Tg24