Bruce Willis, c’era una scommessa dietro la partecipazione a Friends dell’attore

Parte dell’immensa fortuna di Friends sono state sicuramente anche le numerose guest star apparse nel corso delle dieci stagioni di quella che è forse la sitcom più famosa di sempre: tra le celebrità intervenute al Central Perk ricordiamo Winona Ryder, Julia Roberts, Hugh Laurie, Brad Pitt e, ovviamente, Bruce Willis.

Il buon Bruce, come tutti i fan dello show ricorderanno, interpretò per alcuni episodi il temibile padre di Elizabeth Stevens nonché interesse amoroso di Rachel. Ma quanti di voi conoscono la storia che si cela dietro questa comparsa?

A raccontarla è stata lo stesso Bruce Willis in un video registrato per Wired: l’attore ha infatti ricordato che la sua partecipazione a Friends fu il frutto di una scommessa persa con Matthew Perry durante le riprese di F.B.I. Protezione Testimoni, film del 2000 nel cui cast figuravano proprio la star di Die Hard e l’attore di Chandler Bing.

La scommessa riguardava il piazzamento del film al box office: Perry puntò su un esordio al primo posto, cosa che puntualmente avvenne al debutto del film in sala. Come risultato non solo Willis accettò di partecipare a Friends, ma lo fece anche a titolo gratuito! Un’ottima giocata del nostro Matthew, non trovate? A proposito di Bruce Willis, intanto, ecco alcune curiosità sul protagonista di Pulp Fiction e Armageddon.

Fonte : Everyeye