Serie A, salvezza: tra Lecce e Genoa si deciderà tutto all’ultima giornata

Bisognerà attendere l’ultima giornata per avere l’ultimo verdetto della Serie A 2019/2020. Il Lecce vince 2-1 alla Dacia Arena contro l’Udinese e si porta ad un solo punto dal Genoa sprofondato sul campo del Sassuolo che si è imposto con un netto 5-0. Per sapere dunque chi retrocederà in Serie B insieme a Brescia e Spal sarà necessario aspettare l’esito dei match dell’ultima giornata: Lecce-Parma e Genoa-Verona. La squadra di Fabio Liverani per salvarsi dovrà battere quindi gli emiliani e sperare che i rossoblu vengano sconfitti a Marassi dagli scaligeri (in caso di arrivo a pari punti il Grifone sarebbe salvo grazie agli scontri diretti a proprio favore).

Udinese-Lecce 1-2

Partita equilibrata alla Dacia Arena dove il Lecce arriva con un disperato bisogno dei tre punti per prolungare le speranze salvezza e rinviare il discorso all’ultima giornata. A passare in vantaggio al 36′ del primo tempo è però l’Udinese con il colpo di testa del difensore Samir bravo a sfruttare il preciso cross di Rodrigo de Paul, i salentini però non si arrendono e quattro minuti più tardi trovano il pareggio con Mancosu che trasforma il rigore concesso per un fallo di mano in area di Becao. All’81’ poi il gol di Gianluca Lapadula che regala i tre punti e dà ancora chance salvezza al Lecce.

Sassuolo-Genoa 5-0

Il Genoa sprofonda a Reggio Emilia, dove il Sassuolo vince agevolmente con un netto 5-0 che non ammette repliche. I neroverdi sono apparsi in controllo della partita fin dai primi minuti di gioco e al 26′ del primo tempo hanno certificato la supremazia con il gol del vantaggio siglato da Traoré su assist di Domenico Berardi. L’esterno dei padroni di casa al 40′ si mette in proprio e trova la rete del 2-0 e nel secondo tempo è ancora protagonista servendo il secondo assist di giornata per la rete numero 20 in questo torneo di Francesco Caputo.  A bissare il trionfo neroverde ci pensa prima il giovane Giacomo Raspadori che alla prima palla toccata dal suo ingresso in campo batte Perin siglando così il suo secondo centro nel massimo campionato italiano e poi ancora Francesco Caputo che fa doppietta e porta così a 21 il suo bottino di gol in questa Serie A.

Fonte : Fanpage