Black Panther 2 introdurrà X-Men e Fantastici 4 nell’MCU? Tutti i dettagli della teoria

Tra le tante teorie che ogni giorno saltano fuori dal web riguardo l’Universo Cinematografico Marvel, ne è spuntata una che riguarda i piani futuri dello studio di Kevin Feige per introdurre in maniera organica gli universi degli X-Men e dei Fantastici 4 all’interno dei Marvel Studios. Il tutto già a partire da Black Panther 2.

Secondo questa nuova e suggestiva teoria, la Marvel potrebbe favorire l’esordio degli X-Men e Fantastici 4 introducendo prima di tutto due personaggi affini a questi universi come Doctor Doom e Tempesta in Black Panther 2, film sequel che sarà ancora diretto da Ryan Coogler e che arriverà nel 2022. Come noto, grazie all’acquisizione della Fox da parte di Disney, i diritti di sfruttamento cinematografico di entrambi gli universi portati al cinema negli anni da Fox sono ora tornati alla Marvel; sebbene quest’ultima non abbia ancora confermato l’arrivo di alcuna pellicola incentrata totalmente sui personaggi in questione, al San Diego Comic-Con 2019 Marvel confermò l’arrivo di un film sui Fantastici 4 in un prossimo futuro.

Poco tempo fa, un’altra teoria spiegava l’ingresso dei Fantastici 4 in Black Panther 2: “Wakanda e i Fantastici Quattro dovrebbero connettersi fin dall’inizio, e io ho pensato a come fare. Penso che sarebbe una bella connessione cii fumetti e anche un modo per mostrare la diversità della scienza far si che il Wakanda sia il punto di ingresso dei Fantastici Quattro nel L’universo cinematografico Marvel. In sostanza, gli scienziati wakandiani scoprono una nuova dimensione e lì dentro trovano i Fantastici Quattro, che ne erano rimasti intrappolati. Da lì, li salvano e li portano nel MCU. Se i Marvel Studios dovessero chiamarmi, sarei prontissimo ad elaborare ulteriormente“.

Namor e Dottor Destino dovrebbero essere introdotti in Black Panther 2, con il primo che è stato addirittura citato durante Avengers: Endgame.

Fonte : Everyeye