Kalàscima, c’è Mediterraneo Express, energia dal profondo Salento

E’ in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme digitali Mediterraneo Express (Ipe Ipe Music), nuovo brano della band Kalàscima che vede la collaborazione dei Sud Sound System, Alessia Tondo e Nabil Bey (Radiodervish)

Siamo i Kalàscima e veniamo dal Salento per farvi ballare su una musica che viaggia nel tempo e nello spazio, dall’oriente all’occidente, dal passato al futuro: ovunque voi siate e chiunque voi siate. Siamo cinque amici che sono cresciuti insieme, imparando a conoscere profondamente i suoni e i ritmi della nostra terra. Siamo figli delle nostre tradizioni, ma anche e soprattutto dei nostri tempi: sappiamo che la musica non è fatta per essere esposta dentro le teche di un museo e per essere osservata, ma per essere portata in giro sopra e sotto i palchi, tra la gente, per essere ballata e cantata in tutto il mondo, per essere contaminata, mixata, evoluta. Per questo, sin dall’inizio delle nostre carriere, ognuno di noi come musicista e insieme come band, abbiamo iniziato un percorso di sperimentazione e conoscenza, in cui le atmosfere folk entrano in dialogo con i beat lisergici e i suoni sintetici della musica elettronica.

Oggi, il nostro stile non è la musica popolare dei nostri nonni e non è neppure l’elettronica dei club e delle discoteche, è un ibrido in cui il tamburello non può prescindere dai sintetizzatori e l’organetto dalle drum-machine; un ibrido in cui il rituale mistico del Tarantismo è modernizzato e reso “comprensibile” ai ragazzi del Brasile come a quelli del Giappone, dall’Australia al Canada, grazie alla sua forza ancestrale e al nostro lavoro di attualizzazione. In questi anni infatti, abbiamo suonato in tutti e quattro gli angoli del pianeta, nei festival più importanti del mondo come lo SXSW (USA), il Roskilde Festival (Danimarca) o il SIM Sao Paulo (Brasile), conoscendo suoni e culture di tutto il globo. Un viaggio non solo geografico quindi che giorno dopo giorno ci ha permesso di approfondire la ricerca del nostro suono trovando un linguaggio internazionale, attraverso la multiculturalità. Da sempre giochiamo a contaminare gli stili tradizionali del mondo con i generi più moderni e

futuristici e oggi siamo i vostri autisti personali sul MEDITERRANEO EXPRESS, il nostro nuovo brano: un viaggio nato dalla collaborazione con Sud Sound System, Nabil Bey e Alessia Tondo di cui apprezziamo tantissimo le produzioni artistiche e a cui siamo legati da una profonda amicizia. Tre featuring in uno che traducono alla perfezione il nostro percorso musicale, tre modi di declinare il nostro Salento e renderlo leggibile a pubblici diversi per età, gusti e posizioni geografiche. Il nostro viaggio, oltre a suoni e parole, ora si arricchisce di immagini. Oggi infatti vi presentiamo il video-clip di Mediterraneo Express: un video dal sapore mediorientale in cui ci trasformiamo in

antiche divinità e sacerdoti urbani della dea musica, raffigurata come un fuoco vivo, come il cuore pulsante di ogni cultura e di ogni creatura, al di fuori dello spazio e del tempo. Anche nel video quindi torna la tensione tra il passato, il presente e il futuro, perché il tempo – proprio come nella musica – può essere rallentato e accelerato per comunicare sensazioni e messaggi di volta in volta diversi. Buona visione, non abbiate paura di farvi scottare!

Fonte : Sky Tg24