Hideo Kojima vuole Luca Marinelli nel film di Metal Gear Solid: “È lo Snake perfetto”

Dell’arte e del linguaggio di Hideo Kojima abbiamo avuto modo di parlare stamattina, dopo l’annuncio della sua partecipazione come giurato al Festival di Venezia 2020, nella sezione Venice Virtual Reality, e adesso il mitico autore e game director ha avuto modo di parlare dell’annunciato film su Metal Gear Solid, regalandoci una sorpresa.

Sull’adattamento cinematografico dell’amatissima serie videoludica con protagonista Big Boss e poi Solid Snake sappiamo per ora che sarà scritto e diretto da Jordan Vogt-Roberts (Kong: Skull Island) e che lo stesso regista ha precedentemente aperto a Oscar Isaac come possibile protagonista del film, ma in una recente intervista lo stesso Kojima ha tirato in ballo un altro e insospettabile nome, quello di Luca Marinelli.

Il regista aveva già dimostrato il suo amore per l’interprete italiano de Lo chiamavano Jeeg Robot, Martin Eden e dell’ultimo The Old Guard di Netflix pubblicando le locandine dei suoi film via Instagram, accompagnando le immagini con un cuore o una lode all’attore, ma adesso ha direttamente esplicitato il tutto, citandolo come “interprete perfetto per Snake“.

Alla domanda “Quali creativi o attori hanno al momento la sua attenzione?“, Kojima ha infatti risposto:

Seguo moltissimi attori. Recentemente Luca Marinelli ha catturato la mia attenzione dopo averlo visto in The Old Guard e Martin Eden. Ha interpretato un villain impressionante in Lo chiamavano Jeeg Robot, ma penso che esploderà nel panorama internazionale molto presto, così come la sua popolarità. Inoltre, penso che se indossasse una bandana sull’occhio, sarebbe l’immagine sputata di Solid Snake“.

Insomma, anche se non lo vedremo nel film di Metal Gear Solid, siamo pronti a scommettere che Marinelli ha già un posto prenotato nel prossimo videogioco dell’autore.

Fonte : Everyeye