Batman Beyond, il potenziale live-action avrà due versioni del Joker?

Di un possibile live-action di Batman Beyond si è fatto un gran parlare, soprattutto alla luce di un eventuale ritorno di Micahel Keaton tra i ranghi DC, ma quale sarebbe il villain perfetto per il film? Secondo le solite voci del web, la risposta non può essere che una (ma a doppio): i(l) Joker.

Ormai sappiamo che dobbiamo prendere certe affermazioni più come speculazioni che come veri e propri rumor, ma questo non vuol dire che non siano di un certo interesse, e le ultime da WGTC riguardano il fantomatico adattamento cinematografico di Batman Beyond, la serie animata fine anni ’90/inizi 2000 con protagonista il Batman del Futuro, Terry McGinnis.

Stando a quanto riportato dal sito, infatti, nel film potremmo vedere due versioni differenti del Joker. Come?

In uno dei lungometraggi animati basati sulla serie, Batman of the Future: Il Ritorno del Joker, la nemesi di Bruce è ormai deceduta da tempo, ma i Jokers, il gruppo di criminali che emula il Principe Pagliaccio del Crimine nelle sue razzie e scorribande, sostiene di ricevere ordini proprio dal Joker in persona. Dopo una lunga indagine, Terry, finora all’oscuro degli accadimenti relativi alla morte del Joker, viene a scoprire che in passato Tim Drake, ex-spalla di Batman, fu “trasformato” in Joker Jr. dal celebre villain, salvo poi rinsavire all’ultimo e far fuori lui stesso il Joker. Ma questi, a causa di un microchip con il DNA del Joker, si sta ora comportando come lui, e rischia addirittura di essere sopraffatto dalla sua personalità, e quindi di trasformarsi in un suo surrogato.

WGTC asserirebbe che il live-action dovrebbe prendere ispirazione da questa storyline, e quindi mostrare non solo il Joker originale (tramite flashback), ma anche la versione di Tim Drake.

Il sito riporta anche che l’obiettivo sarebbe quello di dare al Joker originale le fattezze di Jack Nicholson, e che, vista l’improbabilità di avere di nuovo Nicholson nel ruolo, si dovrebbe ricorrere a una controfigura e a degli effetti speciali. Onestamente, ci pare alquanto difficile che questo possa accadere, è molto più probabile, semmai, che venga scelto direttamente un altro attore, magari con un carisma e un modo di recitare più simile a quello di Nicholson.

E voi che ne pensate? Fateci sapere nei commenti.

Fonte : Everyeye