Jurassic World: Dominion, Colin Trevorrow assicura:”Ci saranno più animatronic”

Colin Trevorrow torna alla regia del franchise di Jurassic World con il prossimo capitolo, Jurassic World: Dominion. Il regista ha confessato ai fan che il prossimo film conterrà una presenza massiccia di dinosauri in animatronic a discapito della tecnologia CGI, che ha caratterizzato particolarmente i due film precedenti.

“In realtà siamo diventati più pratici con ogni film di Jurassic che abbiamo realizzato sin dal primo, e in questo abbiamo realizzato più animatronic di quanti ne abbiamo avuti nei due precedenti. E la cosa che ho capito, soprattutto lavorando negli ultimi due mesi, è che finalmente abbiamo raggiunto un punto in cui è possibile… con le estensioni digitali sull’animatronic, far apparire estremamente realistici i dinosauri. Le due tecniche unite sono state incredibili da realizzare, per me” ha dichiarato Trevorrow.

Jurassic World: Dominion vedrà il ritorno nel cast di protagonisti del recente franchise come Chris Pratt nei panni di Owen Grady e Bryce Dallas Howard nelle vesti di Claire Dearing. I fan sono entusiasti di rivedere alcuni dei protagonisti storici della creatura di Steven Spielberg, nata nel 1993 con il cult Jurassic Park, basato sul romanzo di Michael Crichton. Ecco allora Sam Neill nel ruolo di Alan Grant, Laura Dern tornare nelle vesti di Ellie Sattler e Jeff Goldblum riprendere il ruolo di Ian Malcolm, già interpretato in un breve cameo nel film precedente, Il Regno Distrutto.
Su Everyeye trovate la recensione di Jurassic World, uscito nelle sale nel 2015, e la recensione di Jurassic World: Il Regno Distrutto.

Fonte : Everyeye