Zoe Kravitz: “Ecco cosa ho provato appena ottenuto la parte di Catwoman per Batman”

Parlando dell’attesissimo The Batman nel corso di una recente intervista promozionale, l’attrice Zoe Kravitz si è aperta sulle emozioni che l’hanno assalita non appena ha saputo di aver ottenuto la parte di Catwoman.

Come sappiamo, infatti, la star di Big Little Lies interpreterà Selina Kyle e il suo alter ego felino nel nuovo cinecomic DC Films scritto e diretto da Matt Reeves, e ai microfoni di Variety ha dichiarato che il suo telefono è diventato un vero e proprio centralino non appena è stato reso pubblico il suo traguardo.

Quando la cosa è stata annunciata pubblicamente l’anno scorso il mio telefono ha iniziato a squillare più che mai. Più del girono del mio compleanno, più di quando mi sono sposata, proprio più di ogni altra cosa“, ha ricordato la Kravitz. “Quindi ho sentito una pressione immediata. La sceneggiatura è fenomenale. La storia è davvero forte. Ho le idee molto chiare su chi sia Selina e cosa voglia, e sto cercando di rimanere il più concentrata possibile su questo.

L’attrice 31enne, che si sta preparando a tornare sul set per continuare le riprese del film dopo che il set è stato chiuso a marzo per via della pandemia di Covid-19, ha anche parlato della prima volta che si è infilata nell’iconica tuta: “È stato bello, cavolo. È bello. Non posso evitare di dirlo, anche se ho davvero cercato di non pensare troppo a ciò che quel personaggio significa per tutti gli altri. Solo perché può essere fonte di distrazione nel modo sbagliato, soprattutto quando stai cercando di diventare qualcun altro.

The Batman, con Robert Pattinson nel ruolo del supereroe DC, uscirà ad ottobre 2021. Il film sarà presentato al DC FanDome il prossimo 22 agosto.

Fonte : Everyeye