USA, focolaio in uno strip club. Le autorità sanitarie: “Chi c’è andato si faccia avanti e lo dica”

Un focolaio di coronavirus è stato causato da uno strip club. Una dozzina di casi in Michigan sono legati al Playhouse Club nella città di Romulus, come riferisce l’emittente WXYZ. Un altro caso è stato registrato in un vicino ristorante. Le autorità quindi, come spiega Detroit Free Press, hanno chiesto a tutte le persone che hanno frequentato il locale notturno tra il 17 giugno e il primo luglio di contattare i responsabili sanitari della contea di Wayne per sottoporsi a tampone e rispettare un periodo di quarantena, a prescindere dalla presenza di sintomi. “E’ imperativo che tutte le persone che hanno visitato” il club o il ristorante “nella finestra di contagio si facciano vive e collaborino con il nostro team, così possiamo capire le dimensioni del focolaio”, le parole della funzionaria Carol Austerberry all’emittente WDIV.

Gli USA primo paese del mondo per numero di contagi

Gli Stati Uniti, con oltre 2.910.000 casi positivi e più di centotrentamila morti, si confermano il paese più colpito dalla pandemia di coronavirus. La situazione è così grave che oggi il governatore dello stato di New York Andrew Cuomo ha invitato Donald Trump a non essere un “co-cospiratore” del coronavirus e riconoscere il “grave problema” sanitario che sta investendo il paese, con un aumento dei contagi e un numero di vittime che ha superato le 130 mila unità. Secondo Cuomo il capo della Casa Bianca starebbe facilitando la diffusione dell’epidemia non indossando la mascherina protettiva e continuando a minimizzare il problema: “Occorre dire apertamente al popolo americano che il covid esiste, è un grosso problema e continuerà ad esserlo finché non faremo tutti la nostra parte”.

Dietro agli USA  vi è il Brasile, dove i contagi sono 1.603.055 e le vittime almeno 64.867. Mentre l’India ha superato la Russia ed è terza per numero di casi. Stato di emergenza anche in Israele: in vertice di governo Netanyahu sta discutendo nuove misure. Mentre in Francia ha riaperto il Louvre, in versione post-Covid.

Fonte : Fanpage