Johnny Depp e la passione per i tatuaggi: eccoli uno per uno

Quando si pensa ad un attore di Hollywood ricoperto di tatuaggi si pensa spesso a Johnny Depp, una delle star più tatuate di sempre, famoso anche per alcune delle scritte che l’attore ha deciso di modificare a causa degli eventi della sua vita privata, come quello che riguarda l’ex fidanzata Winona Ryder. Oggi scopriamo i suoi tatuaggi principali.

I tatuaggi che hanno esordito sul corpo di Johnny Depp risalgono agli anni ’80; si tratta di tatuaggi che riguardano le origini Cherokee grazie alla nonna materna e l’amore per Winona Ryder, probabilmente il suo tatuaggio più famoso; la scritta ‘Winona per sempre’ verrà modificata in ‘Wino per sempre’ (Ubriaco per sempre) dopo la rottura con la star.
Gli anni successivi il corpo di Depp ha accolto il nome della figlia, Lily Rose, scolpito sul cuore, mentre sul braccio è comparsa una rondine al tramonto dedicato al secondogenito, Jack John Christopher Depp III.

Appassionato di James Joyce, Johnny Depp decide di tatuarsi ‘Silence, Exile, Cunning’, ovvero ‘Silenzio, esilio e astuzia’, il finale di una citazione di Ritratto dell’artista da giovane. Sull’avambraccio è presente un marinaio, che potrebbe riferirsi al nonno. Sul braccio sinistro è presente il Salve Ogum, rivolto all’arisha dei guerrieri mentre il corvo poco sotto si riferisce ad un gioco di carte piuttosto noto a Owensboro, paese natale dell’attore. Sul braccio destro ci sono tre strisce nere che si riferiscono al Ching scelto dall’attore mentre un omaggio alla madre e un altro a Shakespeare sono tra i tatuaggi meno noti della star ma comunque presenti sul suo corpo.
Gli omaggi sono tra i motivi più rilevanti nelle scelte dell’attore di tatuarsi il corpo; come per il tatuaggio in omaggio ad un’opera di Marilyn Manson e alla sua opera prima da regista, The Brave. Poi ci sono tatuaggi più bizzarri, come i tre rettangolari posti sul dito, che secondo Depp dovrebbero rappresentare un telefono. Oppure il numero 3 sulla mano sinistra, con tutti i suoi significati nascosti. Sulla mano destra è presente un altro corvo, realizzato insieme a Bill Carter, il suo padrino, e Damien Echols.
Sul braccio sinistro compare il nome della madre, Betty Sue, dentro un cuore rosso mentre sulla mano sinistra è presente il tatuaggio di un fulmine, molto caro ai nativi americani.
Su Everyeye trovate la storia di Johnny Depp, tra vita pubblica e privata. Ieri nel frattempo è circolata la notizia che Amber Heard potrà rimanere in aula durante la testimonianza di Johnny Depp nel processo che vede l’attore accusato di molestie nei confronti dell’ex moglie.

Fonte : Everyeye