The Suicide Squad, James Gunn smentisce alcuni rumor sull’imminente DC Fandome

Qualche giorno fa sono stati diffusi i maggiori dettagli riguardanti il grande evento organizzato dalla Warner Bros. per i suoi prodotti targati DC e tra i film che verranno presentati svetta anche l’attesissimo The Suicide Squad firmato da James Gunn, definito un soft-reboot della precedente versione di David Ayer.

Tuttavia, recentemente, un utente di Reddit aveva condiviso un post contenente alcune informazioni che sarebbero state rivelate al prossimo DC Fandome, suggerendo la veridicità di alcuni rumor relativi al DC Extended Universe e alle novità dei prossimi film in calendario (come ad esempio il ritorno di Ben Affleck nei panni di Batman). Nulla di più lontano dalla verità secondo James Gunn stesso, che ha smentito personalmente tutte queste voci contenute nel post: “Mi dispiace smontare l’entusiasmo, ma tutto questo non è vero“.

Tra i rumor lanciati da quel post che ora sappiamo non essere vero c’era anche la possibilità di vedere un teaser trailer di The Batman e un trailer già pronto per The Suicide Squad. Con la smentita di Gunn è probabile che nessun contenuto di peso venga diffuso alla DC Fandome (se non riguardante magari la Snyder Cut di Justice League). L’evento si terrà il 22 agosto prossimo, online.

Confermando la presenza dei film nel programma della convention virtuale, durante la quale potremo assistere anche a diversi contenuti dedicati a The Batman di Matt Reeves, Zack Snyder’s Justice League, Wonder Woman 1984, Shazam! e Black Adam, la Warner aveva anche fornito un nuovo sguardo al logo ufficiale di The Suicide Squad in versione colorata.

Intanto, Gunn ha rivelato l’origine del titolo di The Suicide Squad in una recente sessione di Q&A su Instagram.

Fonte : Everyeye